Senza famiglia...speriamo per poco!!

Altre tre vite strappate ad un destino ingrato...altre tre vite che hanno un disperato bisogno di famiglie che li amino come meritano.

Agata, Bartolomeo e Lucilla...come restare indifferenti?

Il grande cuore del'Oasi può tutto...

Siamo certi che anche questo appello non passerà inosservato!

L'Epifania tutte le festa si porta via....

...dice un vecchio adagio, ma l'Oasi dei Mici Felici è già pronta a ripartire con tanti bei progetti per il nuovo anno!

Si è aperta la campagna "Felicità è Amarli, Felicità è adottarli -2017-".

Forza zii, fatevi sotto!!

0 Commenti

Anno nuovo, nuovo progetto solidale: il "gattaro di Aleppo"

Mohammad Alaa, il Gattaro di Aleppo, è un uomo dal cuore tanto grande da fare tutto ciò che gli è possibile per aiutare tutte le anime, tanto umane quanto animali, in un paese come la Siria, nel mezzo della guerra e bersaglio di bombardamenti.

Non sempre il destino è stato clemente con lui. In un’occasione, la sua ambulanza, comprata con le offerte di milioni di persone da tutto il mondo è stata bombardata, qualche tempo fa lui e un suo familiare per poco non sono rimasti feriti. Vivere in un paese in guerra è un terno al lotto, significa pregare a ogni alba che non sia il giorno in cui a essere colpita è la propria casa, quella dei propri cari o, nel caso di Mohammad, il Gattile di Ernesto, il rifugio in cui i suoi suoi 150 gatti, erano curati, nutriti e potevano godere di un minimo di pace.

Nutrendo i suoi gatti e cani e portando in salvo i feriti con la sua ambulanza, davvero tiene alta ogni giorno la bandiera della compassione e dell’amore. Ha costruito un pozzo d’acqua, un parco giochi per bambini, donato un generatore elettrico a una scuola.

Purtroppo il suo rifugio il primo dicembre è stato bombardato ed hanno perso la vita, oltre alla sua cagnolina Hope, che vedete in foto, anche svariati mici. La sua famiglia umana e lui ne sono usciti indenni, fortunatamente.

Vorremmo aiutare a ricostruire il rifugio e a sfamare le anime rimaste, dando un segno di speranza in questo nuovo anno, ed inviando i fondi che grazie a voi raccoglieremo in una colletta che si apre oggi e durerà un mese.

Purtroppo la Siria non è raggiungibile da canali normali, anche solo per inviare cibo.

Quindi devolveremo al Comitato istituito appositamente per far pervenire ad Alaa gli aiuti.

E come sempre, documenteremo tutto.

Quindi cari zii, chi volesse aiutare anche con poco, può farlo:

• Donando tramite Paypal:

https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr…

• Donando tramite bonifico bancario 

CONTO CORRENTE BANCARIO Intestato ad ASSOCIAZIONE OASI DEI MICI FELICI ONLUS

IBAN: IT52E0503432220000000000329

BIC/SWIFT: BAPPIT21Q69 (per bonifici dall'estero, serve saperlo!)

L'IMPORTANTE È CHE NELLA CAUSALE SIA SCRITTO "PER I MICI E CANI DELLA GUERRA".

Non scrivete Nè "Siria" Nè "Aleppo", grazie, perché potrebbero bloccare i conti.

Si parte!!

"Una buona azione muove il mondo"

E l'Oasi e la sua grande famiglia, questo lo sanno bene!!

0 Commenti