Le notizie di Maggio 2014

Baffy news

Vorrei trovare un modo migliore per dirlo, meno doloroso, ma non c'è.

Non ci sono feti vivi nel pancino. C'è stato un riassorbimento dei feti e dato che le pareti dell'utero sono ispessite, è stato necessario operarla perché rischiava, e non poco...

Dio, grazie, che abbiamo fatto fare delle indagini!

Ho chiesto che facciano alla nostra bambola Baffy anche i test fiv/felv, emocromo e biochimico completo: tutto perfettamente nella norma!

Ovviamente ora la stanno trattenendo per un po' di giorni per poterle garantire le terapie necessarie affinché torni come nuova, e dopo, dato il suo meraviglioso carattere e la continua ricerca di affetto e carezze, inizieremo a cercare per lei una super famiglia che la voglia adottare ed amare per sempre.

 

0 Commenti

Ciao Gretel

Gretel, come la dobbiamo ricordare: felice.
Gretel, come la dobbiamo ricordare: felice.

Abbiamo trovato Gretel

acciambellata nella sua cuccia,

apparentemente addormentata con una espressione serena,

ma volata via.
Riposa in pace e raggiungi Betta...

 

Felicità è Amarti, al di lá del tempo e dello spazio <3

0 Commenti

L'Appello di Camilla

Camilla, sempre sorridente
Camilla, sempre sorridente

Ciao a tutti!!
Sono Camilla, una minina dell'Oasi dei mici felici ed una delle più fortunate!! Le mamme mi hanno detto che a novembre avrò di nuovo una famiglia tutta mia!! Non è che all'oasi stia male, per carità, ma loro non riescono a darmi tutte le coccoline di cui io ho bisogno e le capisco... Siamo in tanti e non posso monopolizzarle, mica sono una minina egoista io! So bene che anche i miei fratellini hanno bisogno di loro... Peró io un po' ci patisco. Sabato sono stata tanto male... Simo mi ha portato dal dottore..dicono che ho rischiato grosso.. ho avuto un blocco intestinale... Tanta bua al pancino io, ma mi hanno fatto passare tutto!! Sono stati bravissimi!! Ora sono tornata all'oasi, ma sono chiusa nel gabbione, devo fare le terapie e non posso mangiare momentaneamente i crocchini che a me piacciono tanto. Le mie mamme sono preoccupate per me, perchè se non seguo la dieta, rischio di vedermela brutta di nuovo e poi una volta libera, sarà difficile per loro accertarsi se faccio o meno la "pupù santa",come la chiamano loro.
Ecco, ora io sono qui a chiedervi se potete aiutarmi... C'è qualche mamma disposta ad ospitarmi a casa sua fino a settembre/novembre? La mamma che deciderà di occuparsi di me dovrà accertarsi che faccia pupù e aiutarmi a tenermi pulita con le salviettine umide, darmi solo le scatolettine buone...
L'oasi fornirà le cure ed il cibo.
Sapete... Un anno fa sono stata investita e il trauma mi ha lasciato la perdita di qualche gocciolina di pipì. Io in cambio prometto di ricambiarla con tanto amore e con i miei sorrisi, che dicono tutti, scaldano il cuore!!

Se potete aiutarmi contattateci qui, o nella pagina dell'Oasi dei mici felici su Facebook, e diffondete il mio appello!
Mi trovo in Liguria.

0 Commenti

Diamo il benvenuto alla futura mammina Baffy!

Baffy
Baffy

Come non innamorarsi di quel musino che sembra dipinto?

Come non farlo, sapendo che in lei stanno crescendo piccoli minini?

Baffy, gattina di casa era stata abbandonata perché incinta. Abbandonata in una zona dove gatti adulti e piccini sono destinati a fare un brutta fine, per questo la dolce zia che l'ha trovata aveva preso la dolorosissima decisione di portarla a sterilizzare.

Ma qualcuno da lassù ci ha messo una zampetta, ho letto la notizia, ed ho deciso che doveva vincere la vita!

Con grande gioia della zia che se ne stava occupando, Baffy adesso è all'Oasi, dove ci regalerà la gioia di vedere piccoli minini zampettanti!

Dovreste vederla...è fantastica! Lo so, lo so, lo sono tutti!!

Ti ascolta quando le parli, e ti guarda con i suoi occhioni da brava minina diligente. E' molto affettuosa e tiene testa ai suoi fratellini un po'più irruenti! Si muove libera nell'Oasi come se fosse sempre stata lì...

 

0 Commenti

Benvenuto Leo!

Leo.
Leo.

No zii, non è un errore...Leo!

Lo so, lo so, sembra la nostra cara Lea di cui vi abbiamo parlato poco tempo fa, ed invece: sorpresa!!

Questa splendida creatura ne viene dal Sud. Era un gatto di strada, troppo socievole per poter rimanere dove stava.

Ha subito dei maltrattamenti, e come potete vedere dalla foto il suo occhietto ne ha risentito.

Adesso però, dopo varie peripezie che vogliamo subito dimenticare, è con noi all'Oasi!

Uno spettacolo...i minini (o meglio, le minine!!) si sono subito innamorati del loro nuovo fratellino.

Starà qualche giorno a riposo nel gabbione, per riprendersi ed ambientarsi, e finalmente poi potrà ricominciare a vivere!

 

1 Commenti